EtnaSea VILLAS
 case e ville per vacanze in Sicilia orientale
etnadalmare

ETNA

Il vulcano attivo più alto d'Europa

L'Etna è un vulcano attivo situato in prossimità della Sicilia orientale. E' il vulcano più alto d' Europa e uno dei maggiori del mondo: l' altezza attuale è 3323m, ma la quota è ampiamente variabile, così come la sua forma.

L' Etna possiede circa 260 crateri minori, deposti lungo le principali fratture laterali e frequentemente attivi anche essi. I fianchi sono in più punti intagliati da solchi ampi e profondi anche parecchie centinaia di metri, come la valle del Bove, sul lato orientale. In prossimità del cratere di nord-est Piano delle Concazze sorge l' osservatorio vulcanologico, da questa zona, nei giorni di buona visibilità si possono osservare le sottostanti valli del Leone e del Bove, quest' ultima molto vasta (8km di lunghezza e 4km di larghezza) originata forse dallo sprofondamento dell' antico vulcano Trifoglietto.

Il territorio del Parco dell' Etna si estende dalla vetta del vulcano, fino alla cintura superiore dei paesi etnei, e viene diviso in quattro zone a diverso grado di protezione.

Tra le molte eruzioni dell' Etna la più famosa tra quelle moderne fu quella del 1669, esattamente 500 anni dopo quella medievale preceduta da terremoti locali, l' 11 marzo si aprì uno squarcio che da Niolosi (689m) si estendeva fino al cratere centrale (al tempo alto fino a 2800m). Nella parte inferiore si aprì una bocca effusiva, insieme a molte altre esplosive, i cui materiali costruirono diverse colline, tra le quali si distinguono i Monti Rossi, ai piedi di questi scorreva un fiume di lava che raggiunse Catania, distruggendola in parte e avanzando fino al mare.

© 2016 EtnaSea

facebook
Acireale - Trecastagni - S. Pietro Clarenza - Letojanni