EtnaSea VILLAS
 case e ville per vacanze in Sicilia orientale
piazzaduomocatania

CATANIA

Un elefante in centro città

Fondata nella seconda metà del VIII secolo a.C. , Catania è nota come la perla nera dello ionio in quanto sorge su un lembo di costa rocciosa alta e frastagliata costituita dal nero basalto dell' Etna. La città conserva resti di monumenti Romani e Normanni , quali il teatro, l' Odeon e l' anfiteatro.

Il vasto centro storico d' aspetto prevalentemente settecentesco, si manifesta in particolare nella monumentale via dei crociferi, arricchita da sontuose chiese barocche e da palazzi settecenteschi: lungo questa via si trovano l'arco e la Chiesa di San Benedetto , la Chiesa di San Francesco Borgia, l'ex Collegio dei Gesuiti che ospita l'Istituto d'Arte, e la Chiesa di San Giuliano.

Nella piazza del Duomo si innalzano la cattedrale, la chiesa della Patrona St. Agata e il palazzo municipale , che risultano essere opere dell' architetto palermitano Giovanni Battista Vaccarini.

Sicuramente da visitare è il Castello Ursino, Svevo del 1250 che sorge in Piazza Federico II e ospita un interessante Museo Civico.

La fontana dell'Elefante è una opera monumentale realizzata tra il 1735 e il 1737 dall'architetto Giovanni Battisti Vaccarini. È collocata al centro della Piazza del Duomo di Catania. Il suo elemento principale è una statua di basalto nero che raffigura un elefante, chiamato comunemente 'u Liotru' e considerato l' emblema della città siciliana.

© 2016 EtnaSea

facebook
Acireale - Trecastagni - S. Pietro Clarenza - Letojanni