EtnaSea VILLAS
 case e ville per vacanze in Sicilia orientale
acirealepiazzaduomo

ACIREALE

Il carnevale più bello di Sicilia

Cittadina pittoresca e panoramica, Acireale fu costruita su un altopiano di origine lavica chiamato la Timpa , quasi a strapiombo sul mar Ionio. Ricca di storia, la città è piena di monumenti barocchi, famosa per la sua cattedrale neogotica, per la Basilica di San Pietro e la Basilica di San Sebastiano nella quale si può racchiudere l' intero movimento barocco in Sicilia.

Acireale venne distrutta dal terremoto del 1693 e successivamente ricostruita intorno al Duomo alla fine del sedicesimo secolo, il quale all' interno è ricoperto di affreschi del diciottesimo secolo e conserva la meridiana del diciannovesimo secolo.

La chiesa di san Biaggio, ospita la tomba di Gabriele Allegra, missionario cinese che si occupò della traduzione della bibbia in cinese nella metà del secolo scorso.

Al Palazzo Pennisi di Floristella è possibile invece ammirare una raccolta di monete antiche greco-sicula.

Le acque vulcaniche di Santa Venera hanno fin dai tempi più remoti un impiego terapeutico e del benessere.

A 6km da Acireale si trova Acitrezza, borgo marino, protagonista del noto romanzo I Malavoglia di Giovanni Verga. Qui troviamo anche le suggestive sagome dei Faraglioni o scogli dei ciclopi, dalla famosa leggenda che vede protagonista Ulisse in fuga, per tornare a casa, dal gigante Polifemo che gli schiantò a dosso questi grossi massi.

Infine , non si può certo mancare al carnevale di Acireale che affonda le sue radici a partire dal 500 e che vede protagonisti carri allegorici e macchine infiorate accompagnati dai gruppi in maschera che sfilano per la città.

© 2016 EtnaSea

facebook
Acireale - Trecastagni - S. Pietro Clarenza - Letojanni